Confronto di stimming audio tra ABox Mk 2 e 2B

03 nov 2020

    Quindi, come si confronta l'ABox Mk2 rispetto al 2B per la riproduzione audio?

    Mi è davvero piaciuto recensire l'ABox Mk2 per E-Stim Sistemi. È un aggiornamento completamente ridisegnato della loro scatola Audio Stim originale, l'ABox, che è arrivata sul mercato nel 2006.

    E 'bello vedere che E-Stim Sistemi stanno migliorando continuamente la loro gamma di centraline di controllo. Ecco un collegamento al mio recensione dell'ABox Mk2.

    L'ABox Mk2 è una scatola di controllo a canale singolo con due modalità di funzionamento, e queste sono la linea di ingresso e il suo microfono interno.

    Quasi subito dopo aver pubblicato la mia recensione dell'ABox Mk2, ho iniziato a ricevere messaggi e richieste di informazioni su come si confronta con l'E-Stim Systems 2B.

    Quindi questo mi porta a questo articolo. Ho passato la giornata a giocare con entrambe le scatole fianco a fianco, confrontandole entrambe, è stato difficile confrontarle.

    Con questo voglio dire, sono stili completamente diversi di scatole di controllo rivolte a parti completamente diverse della comunità dello stimming.

    prendere la 2B che vende al dettaglio a £ 299, per esempio. È una scatola di controllo a doppio canale con line-in e un microfono interno. Dispone inoltre di due livelli di potenza e la possibilità di utilizzare un alimentatore di rete. Aggiungete a ciò, la possibilità di utilizzare diverse mappe di output e le modalità incorporate è una bestia. Domina giustamente il mercato e lo adoro.

    I ABox Mk2 a £ 135d'altra parte, è relativamente semplice, avendo solo un microfono interno (è possibile regolarne la sensibilità) e una funzione line-in. Accetta solo batterie da 9V come fonte di alimentazione e ha solo un'uscita a canale singolo. È meno della metà del prezzo del 2B e questo lo rende un'opzione interessante per chi desidera esplorare il mondo di audiostim.

    I puristi sono avvertiti

    Sia l'ABox Mk2 che il 2B sono scatole di controllo digitali e come tali elaborano internamente i segnali audio, ma lo fanno in modi diversi.

    Questi non lo sono stereostim scatole progettate per passare i segnali audio agli elettrodi, utilizzano l'audio per pilotare l'uscita. A tal fine, l'uscita sarà sempre diversa da un'unità stereostim. Per me, questa è una buona cosa in quanto significa più opzioni per le persone.

    Sia il 2B che l'ABox Mk2 sono stati progettati per essere utilizzati con file musicali piuttosto che con file di toni comuni all'interno della comunità stereostim. Il loro vantaggio più significativo è però la sicurezza, limiteranno la corrente di uscita a livelli di sicurezza.

    Ma sto iniziando a fare le chiacchiere così tornando a quello che ho fatto oggi.

    Controlli di prova

    Per valutare entrambe le scatole insieme, ho deciso di provare a standardizzare il modo in cui le ho testate. Ciò significa batterie nuove in entrambi (non utilizzare l'adattatore di alimentazione sul 2B e impostarlo a bassa potenza).

    Ho usato un nuovo autoadesivo monopolio tamponi dello stesso lotto per garantire la comunanza delle aree di contatto e l'efficacia delle stesse.

    Il semplice scambio di un cavo da una scatola all'altra non mi darebbe un modo efficace di confrontare le due scatole poiché potrei ancora sentire i postumi di una scatola quando ne uso un'altra.

    Immagine che mostra il kit che userei

    Quindi, ho deciso di posizionare i cuscinetti sugli stinchi, a distanze uguali e nelle stesse aree su entrambe le gambe. Perché non attaccare gli elettrodi ai miei genitali? Bene, farlo in questo modo rimuoverà l'eccitazione per l'esperimento in quanto ciò potrebbe offuscare il mio giudizio durante l'utilizzo di entrambe le scatole.

    Ho scelto due tracce audio e-stim casuali e una traccia musicale su Youtube per il test, e i link ad esse sono qui:

    Non c'è modo che io possa testare più file e so che tutti hanno il loro preferito, ma poiché di solito non uso audiostim, posso essere considerato un po 'vergine sul campo, quindi userò questi tre file proprio come qualcuno nuovo sulla scena potrebbe.

    Criteri di prova

    Poiché entrambe le caselle sono completamente diverse, ho dovuto trovare aree in cui poterle confrontare tra loro, quindi questi sono i criteri che ho usato:

    1. Potenza di uscita
    2. levigatezza
    3. Controllabilità
    4. Reattività
    5. Sensazione generale

    Ho riprodotto ogni traccia audio per intero, alternando scatole e gambe dopo aver terminato ciascuna. Ho preso appunti durante le sessioni di stimming. Ho modificato i controlli in modo che ogni casella fosse impostata su circa il 50% di potenza di uscita per la maggior parte delle sessioni. Ho provato a massimizzare ogni box nello stesso punto in ogni traccia per fornire un confronto sulla forza dell'output.

    È stato un test scientifico? Ovviamente no, ma penso di averlo reso il più equo possibile per ogni scatola.

    I risultati

    Ecco i risultati che ho osservato con ciascuno dei criteri che ho stabilito per misurare ogni scatola rispetto all'altra.

    Potenza di uscita

    Come puoi vedere dai risultati mostrati sotto, il 2B ha fatto saltare fuori dall'acqua l'ABox Mk2 come avrei immaginato. Tieni presente che il 2B ha anche un'impostazione ad alta potenza con cui giocare e che se ti colleghi alla rete utilizzando il suo adattatore di alimentazione, ottieni il 30% di potenza in più.

    Potrei massimizzare l'ABox Mk2 (solo) ma non ho avuto alcuna possibilità con il 2B senza far cadere il gatto in fondo al giardino. Quindi il 2B vince sulla potenza di uscita.

    Immagine che mostra il punteggio per l'Abox 6 Immagine che mostra il punteggio per 2B = 10

    .

    levigatezza

    Sono rimasto molto soddisfatto dell'output dell'ABox Mk2, mi è sembrato molto più fluido del 2B, che a volte può essere un po' appuntito. Detto questo, però, c'è una maggiore controllabilità in arrivo nel prossimo futuro per il 2B poiché nell'ultima versione beta del firmware il 2B può essere ottimizzato utilizzando una modalità Stereo avanzata e le sue mappe di output consentono ulteriori modifiche. Ma ho usato la modalità stereo di base disponibile in tutte le versioni del firmware.

    L'output dell'ABox Mk2 ha avuto successo quando si è goduto un po 'di Ed Sheeran (Try Galway Girl for an Ed Sheeran-gasm).

    L'Abox vince sulla scorrevolezza, ma mi è piaciuto anche il risultato del 2B.

    Immagine che mostra il punteggio di levigatezza per l'Abox 10 Immagine che mostra il punteggio di levigatezza per 2B = 8

    Controllabilità

    Il 2B vince sulla controllabilità in quanto puoi davvero andare in città modificando l'output a tuo piacimento, ma farlo è un po' complicato. Come accennato in precedenza, l'ultima versione (beta) del firmware ha più funzioni per il controllo della riproduzione audio.

    L'Abox ti consente solo di controllare la potenza di uscita senza alcun modo di modificare realmente l'uscita. Poiché è progettato per l'uso musicale, non è un problema in quanto il circuito interno fa la magia ed è un risultato piuttosto raffinato.

    Immagine che mostra il punteggio di controllabilità per l'Abox 8 Immagine che mostra il punteggio di controllabilità per 2B = 10

    Reattività

    L'ABox vince sulla reattività, adoro l'uscita continua che si ottiene utilizzando un potenziometro per i controlli. Ruotando la manopola si ottiene una variazione immediata della potenza di uscita e quando si utilizza il microfono interno è facile regolarne la sensibilità.

    Il 2B, d'altra parte, è un po 'più lento nella regolazione dei clic a volte mancanti quando si ruotano le manopole di regolazione, probabilmente perché sta facendo così tanto lavoro nell'elaborare i segnali audio.

    È stato molto più veloce e più facile ridurre la potenza di uscita a zero sull'ABox Mk2 rispetto al 2B.

    Immagine che mostra il punteggio di reattività per l'Abox 10 Immagine che mostra il punteggio di reattività per 2B = 6

    Sensazione generale

    Ecco il kicker, mi piacciono entrambi. L'ABox Mk2 si sente sicuramente più fluido del 2B, ma adoro la potenza cruda e aggressiva del 2B. Se desideri un output più fluido quando giochi con file audio, l'ABox Mk2 è un'ottima opzione, soprattutto al suo prezzo.

    Se vuoi e brami il potere e la possibilità di giocare su Internet (con un cavo datalink), allora il 2B vince a mani basse.

    Sono davvero due scatole diverse che fianco a fianco sono come il gesso e il formaggio.

    Immagine che mostra il punteggio di sensibilità generale per Abox 10 Immagine che mostra il punteggio di sensibilità generale per 2B = 8

    Interessante, sommando tutti i punteggi, l'ABox ha ottenuto 44 e il 2B ha ottenuto 42 quindi in termini generali elabora l'audio meglio del 2B, ovviamente ciò dipenderà dalle tue preferenze.

    sommario

    Questo si è rivelato più impegnativo di quanto sembri, entrambe le scatole hanno la loro nicchia nel mercato ed entrambe funzionano bene. In realtà è difficile valutarli l'uno contro l'altro e spero che ciò che ho fatto abbia risposto a tutte le tue domande.

    Detto questo, ricorda, tutti noi percepiamo le sensazioni di stimolazione elettronica in modo diverso e questi risultati sono la mia impressione di queste due unità. Mi sono divertito molto a usarli, e ora penso di meritarmi un bel Ed Sheeran-gasm, passami il lubrificante e spero che tu prenda in considerazione di tornare presto sul mio sito.

    Recensioni

    Puoi leggere le mie recensioni di queste due scatole di controllo dei sistemi E-Stim qui:

    Recensione E-Stim Systems ABox Mk2

    Recensione di E-Stim Systems 2B

    Joanne ti spiega come l'ABox Mk2 si confronta con il 2B di @estimsystems. Controlla i suoi pensieri su entrambi. Click to Tweet

    Informazioni

    • Breve sinossi: Confronto direttamente l'output del 2B con il nuovo A Box di E-Stim SISTEMI DI TRATTAMENTO

    Lascia un commento

    TUTTI I COMMENTI SONO VERIFICATI PRIMA DELLA PUBBLICAZIONE!
    Questo per impedire agli spammer di reclamizzare i loro articoli sul mio sito. Se sei uno spammer, ti preghiamo di risparmiare tempo e denaro, senza disturbarti, poiché i tuoi post non verranno mai approvati e nessuno li vedrà comunque. Saranno semplicemente cancellati.

    I miei siti Sponsor fantastici

    Acquista con i miei affiliati

    Traduci il mio sito

    enarfrdeelitjaptrues

    Gli elettrodi di Joanne

    Donazioni

    Ci vuole un sacco di tempo e sforzi per mantenere questo sito web. Non uso progettisti di siti web professionali, è tutto il mio lavoro ed è stata una curva di apprendimento molto dura - tutte le donazioni sono state ricevute con gratitudine:
    Comprami un caffè su ko-fi.com


    In alternativa, effettua una donazione a Joanne's Dungeon Fund a Bitcoin Indirizzo:
    1NxapveLFy3yjwGAPGCz9HJehjWm3WPCAL
    Dona BitCoin al Jounge's Dungeon Fund